Treccia pasquale

La treccia pasquale è un dolce ideale da sfornare in questi giorni di festa!
Bella nella forma, squisita nel gusto. Si presenta morbida e soffice, ideale per la prima colazione, ma anche ottima come merenda. La lavorazione non è particolarmente difficile ma occhio alla lievitazione, è il segreto per ottenere un’ottima treccia!

INGREDIENTI PER L’IMPASTO
550 g di farina manitoba
250g di latte
100 g di zucchero
20g di lievito di birra
50g di burro a pezzi
1 uovo medio
20 g di liquore a piacere
Scorza di ½ limone
1 pizzico di sale

INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE
Miele
Codette colorate o granella di zucchero

PREPARAZIONE:
Versate il latte in un pentolino e fatelo intiepidire. A fuoco spento, aggiungete lo zucchero, il lievito di birra fresco sbriciolato. Mescolate il tutto con un cucchiaino e lasciate riposare il composto per 10 min circa. Trascorso il tempo, aggiungete il burro e fatelo fondere a fuoco medio. In una ciotola, setacciate la farina e aggiungete il composto precedentemente ottenuto. Aggiungete l’uovo (leggermente sbattuto) e il liquore. Con l’aiuto di un mestolo, iniziate ad amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungete la scorza di ½ limone (lavato ed asciugato) e un pizzico di sale. Posizionate il composto ottenuto su un piano da lavoro e iniziate ad impastare, fino ad ottenere un impasto elastico e lavorabile. Trasferite il composto in una ciotola infarinata, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 2 ore circa, in un ambiente privo di correnti.
Appena l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, disponetelo su un piano e dividetelo in 3 parti uguali. Lavorate ciascuna parte formando 3 filoni. Unite l’estremità superiore e intrecciateli in modo da formare una treccia. Posizionate la treccia su una teglia, rivestita con carta forno, e lasciate lievitare per circa 1 ora. Preriscaldare il forno a 180°. Spennellate la superficie della treccia con del latte e cuocere per 30 min a 180° (fino a quando la superficie sarà ben colorita). A cottura terminata, spennellate con del miele e date sfogo alla vostra creatività, decorando con codette colorate o granella di zucchero.
Servite semplice o farcite l’interno…magari con del buon cioccolato! Il risultato è garantito.