Sfogliata ‘fior di Maggio’- la Rosa in cucina

La Rosa rappresenta per eccellenza il fiore di Maggio. Bella e profumata, è in assoluto la regina dei fiori che con la sua eleganza fa da ornamento a giardini, terrazzi, balconi. Tuttavia i suoi petali, dal profumo inconfondibile, vengono spesso utilizzati in preparazioni farmaceutiche, nella realizzazione di profumi e trovano impiego anche in gastronomia.

Boccioli e petali di rose edibili, infatti, portano in tavola il loro profumo per aggiungere ed esaltare sfumature di sapore ai nostri piatti, dolci e salati. La Rosa, era usata già dagli antichi Romani per aromatizzare il vino; oggi la confettura di rosa è popolare nei paesi baltici e invece l’acqua di rose è un ingrediente base di molti dolci orientali. Qui vi proponiamo un dolce tipico del mese, realizzato con pasta sfoglia e crema alle rose.

Gli ingredienti che vi occorreranno sono:

2 sfoglie rotonde

150 g di panna liquida

20 g di farina

2 cucchiai di acqua di rosa alimentare

1 cucchiaio di confettura di rose

petali di rose edibili

baccello di vaniglia

250 ml di latte

60 g di zucchero semolato

2 tuorli

albume

zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Scaldate il latte con il baccello di vaniglia. Sbattete i tuorli con farina e zucchero, aggiungete un po’ alla volta il latte e cuocete per circa 2 minuti. Una volta addensato il composto, lasciate raffreddare. Successivamente, aromatizzate con 2 cucchiai di acqua di rosa e 1 cucchiaio di confettura. Montate la panna e incorporatela nella crema con movimenti dal basso verso l’alto.

Prendete i rotoli di sfoglia e disponeteli su una teglia coperta da carta forno. Con l’aiuto di una forchetta, bucherellate le due superfici e spennellate con albume e zucchero a velo. Infornate a 200°C per 8-9 minuti. Unite altro zucchero e infornate per altri 4-5 minuti. A cottura terminata, tagliate un disco di sfoglia in vari spicchi, cospargete di crema e coprite con l’altro disco di sfoglia sbriciolato.

Guarnite la vostra sfoglia ‘fior di maggio’ con petali di rosa (spennellati con albume, passati nello zucchero semolato e lasciati ad asciugare) per un maggior tocco floreale al vostro dessert.

Curiosità

I petali di rosa contengono vitamina C e sono ricchi di minerali come potassio, fosforo e magnesio. Se consumati sotto forma di alimento sono calmanti, antinfiammatori, migliorano la digestione e le difese immunitarie.

Tutte le rose sono commestibili, ma in cucina sono da preferire quelle di color rosa o rosso scuro perchè sono quelle più aromatiche e dolci.