occhiali e mascherina: come non farli appannare

Indossare la mascherina con gli occhiali è diventata una vera e propria impresa, gli occhiali si appannano, la mascherina si alza, non si sa dove appoggiare gli occhiali, se sulla mascherina o sul naso.

La soluzione trovata da alcuni ricercatori nel 2011 per non far appannare gli occhiali, è quella di utilizzare acqua e sapone prima di indossare la mascherina e poi asciugare le lenti o con un panno oppure lasciarle asciugare all’aria.

L’acqua e il sapone creano uno strato protettivo alle lenti che eviterà l’appannamento per qualche ora, il sapone riduce l’effetto della tensione dell’acqua e impedisce alle goccioline di saliva di far espandere l’umidità fino agli occhiali.

Dato che questo metodo richiede più tempo, si possono utilizzare delle mascherine rigide che si adattano alla forma del naso.

Un altro metodo consigliato è di utilizzare un liquido antiappannante e poi spruzzarlo sulle lenti. Avrà lo stesso effetto dell’acqua e sapone, fatelo agire per 20 secondi.

Infine un ultimo metodo consigliato dai ricercatori di Tokyo è quello di piegare il bordo superiore di un quarto all’interno e poi indossare la mascherina, facendola aderire bene al vostro viso.