Maschera allo zenzero per la crescita dei capelli

capelli lunghi

Ingrediente fondamentale nella cucina e nella tradizione ayurvedica, lo “zingiber officinale”, generalmente conosciuto

come zenzero, è una spezia dalle mille proprietà. Originaria dell’Estremo Oriente, più precisamente della Cina meridionale, offre molti benefici: è antinfiammatorio naturale e digestivo, è un efficace antinausea e antivertigine, è utile nel trattare disturbi come il mal d’auto, il mal di mare, la nausea mattutina e offre aiuto in caso di dolori mestruali e mal di testa grazie alle sue proprietà antidolorifiche.

Dal sapore pungente e leggermente piccante, da alcuni anni si è diffuso l’uso dello zenzero anche nella vita occidentale ed europea, non solo nella cucina ma anche nella cura e nella bellezza del corpo.

Lo zenzero si rivela un toccasana per i nostri capelli: tra le sue proprietà, può vantare di essere energizzante, antiossidante, seboequilibrante e schiarente. Grazie alla sua capacità di stimolare la microcircolazione sanguigna, si dimostra un valido aiuto per il benessere dei bulbi piliferi,  apportando ad essi i nutrimenti essenziali.

Maschera allo zenzero per stimolare la crescita dei capelli

ingredienti:

  • radice di zenzero;
  • un cucchiaino olio di cocco;
  • un cucchiaio di gel d’aloe vera (se non si ha a disposizione una pianta d’aloe vera, può essere reperito in erboristeria).

Grattugiate la radice di zenzero e filtrate il composto ottenuto in un recipiente servendovi di un colino. Procedete fino ad ottenere un cucchiaio abbondante di succo di zenzero. Questo procedimento è necessario per evitare che i residui di zenzero rimangano nel capelli dopo lo shampoo.

Aggiungete l’olio di cocco e il gel d’aloe vera al succo di zenzero e mescolate finché non si ottiene un composto omogeneo.

Applicate il composto su tutto il cuoio capelluto e massaggiate delicatamente con movimenti circolari per 5 minuti.

Lasciare agire per circa 30-40 minuti indossando una cuffia da doccia, poi procedete con il normale shampoo styling.