Il libro “La vita bugiarda degli adulti” di Elena Ferrante diventa una serie Netflix

Dopo il gran successo della trasposizione cinematografica de “L’amica geniale“, è pronto ad arrivare sul piccolo schermo una nuova serie tratta da un romanzo di Elena Ferrante, “La vita bugiarda degli adulti“.

A darne l’annuncio è stato il colosso streaming Netflix, che produrrà l’opera: “La vita bugiarda degli adulti, l’ultimo romanzo di Elena Ferrante, scrittrice italiana amata in tutto il mondo, diventerà presto una serie originale Netflix. I libri di Elena Ferrante hanno ispirato e affascinato i lettori in Italia e nel mondo. Siamo entusiasti di poter portare la sua ultima opera sugli schermi. Felici di continuare a investire in storie ‘made in Italy’”.

La vita bugiarda degli adulti   è un ritratto potente e singolare del passaggio di Giovanna dall’infanzia all’adolescenza negli anni Novanta. La ricerca di un nuovo volto, dopo quello felice dell’infanzia, oscilla tra due Napoli consanguinee che però si temono e si detestano: la Napoli di sopra, che s’è attribuita una maschera fine, e quella di sotto, che si finge smodata, triviale. Giovanna oscilla tra alto e basso, ora precipitando ora inerpicandosi, disorientata dal fatto che, su o giù, la città pare senza risposta e senza scampo.