Aloe Vera, la pianta miracolosa!

L’aloe vera (Aloe barbadensis Miller) è la più conosciuta tra le tante specie di Aloe sia in fatto di cosmesi, sia di salute. E’ una pianta succulenta, appartenente alla famiglia delle liliacee (bei fiori e bulbi ricchi di sostanze curative e aromatiche). La pianta di Aloe Vera è conosciuta da millenni, largamente utilizzata fin dall’antichità. Gli antichi Egizi la chiamavano ‘la pianta dell’immortalità’. I defunti venivano imbalsamati con l’utilizzo dell’aloe vera (per la sua proprietà battericida e fungicida) e così, con il mantenimento del corpo, si sarebbe ottenuta la vita eterna sia fisica che spirituale. Una pianta dalle innumerevoli proprietà, della quale una prima testimonianze è riportata nel Papiro Ebers (1500 a.C.), attualmente conservato presso la biblioteca dell’università di Lipsia, dove sono elencate le proprietà salutari della linfa di tale pianta. Ippocrate, padre della medicina occidentale, nei propri trattati di medicina, descrive l’aloe come una pianta dalle proprietà antinfiammatorie, rigenerative e disinfettanti.

“Quattro piante sono indispensabili per la salute dell’uomo: il frumento, la vite, l’ulivo e l’aloe. Il primo lo nutre, il secondo ne rinfresca lo spirito, il terzo gli dona l’armonia, il quarto lo guarisce.”

Così dichiarò ‘l’esploratore del nuovo mondo’ Cristoforo Colombo, il quale portò vasi di aloe sulle sue navi in partenza per Palos, per curare ferite e malattie dei suoi marinai.

Con il tempo, l’aloe vera si afferma pianta medicinale in tutta Europa.

Ma quali sono le proprietà e benefici naturali di questa pianta ‘miracolosa’?     

Innanzitutto l’aloe vera si puo’ utilizzare sotto due forme: succo da bere o gel ad uso topico. Infatti è in particolare la sostanza gelatinosa, che si ricava all’interno delle sue foglie, ad apportare benefici. Questo perché vi è una concentrazione di  vitamine (A,C,D,E ed il gruppo B), sali minerali, enzimi, aminoacidi ed altri principi attivi utili per il benessere del nostro organismo.

Per uso interno ha proprietà:

DEPURATIVE: Permette di disintossicare l’organismo dalle tossine accumulate.

DIGESTIVE: grazie agli enzimi(amilasi e lipasi) utili nella digestione,stimola la flora batterica e l’eliminazione degli scarti.

RAFFORZA IL SISTEMA IMMUNITARIO: stimola naturalmente le difese immunitarie.

Per uso topico ha proprietà:

IDRATANTE, EMOLLIENTE, LENIVITA, DERMOPROTETTIVA, CICATRIZZANTE: per fronteggiare le più comuni problematiche della pelle quali: scottature, punture di insetti, eritemi, brufoli

ANTIBATTERICHE: può essere utilizzato come ottimo collutorio naturale, contrasta la formazione della placca ed è efficace in caso di afte e gengiviti.

ANTINFIAMMATORIE: per contrastare infiammazioni muscolari e delle articolazioni.

Inoltre il gel aloe vera viene impiegato anche nella cosmesi e prodotti di bellezza:

Per la cura dei capelli: viene utilizzato come balsamo per rendere i capelli più lucidi, come shampoo per contrastare problemi legati alla forfora e calvizie.

Per la cura del viso e delle mani: nutre la pelle, rinfrescandola e rigenerandola. Ha un effetto anti-age, stimolando la sintesi di collagene (la principale proteina del tessuto connettivo).

Ebbene si, una pianta…mille proprietà!

Controindicazioni ed effetti collaterali:

Tuttavia, pur essendo utilizzata come ‘rimedio naturale’, può avere delle controindicazioni a livello gastrointestinale, se utilizzata in grandi quantità. Questo è causato dalla presenza di un lattice (aloina) che protegge il gel all’interno delle foglie che, se assunto in grandi quantità, risulta tossico.

Per uso esterno è ben tollerato, tranne in rari casi di ipersensibilità alla pianta.