Estate che va, estate che viene…costume che resta!

Il costume da bagno è il capo must della stagione estiva. Intero o bikini, tinta unita o a fantasia, colori sobri o sgargianti, il costume da bagno rispecchia spesso la nostra personalità. Pur essendo un capo che indossiamo di meno rispetto agli altri durante l’anno, è soggetto a molti ‘nemici’: cloro, sabbia, salsedine, elementi che a lungo andare possono deteriorare il costume e compromettere la qualità e la resistenza dei tessuti. Fondamentale dunque il lavaggio, il quale però deve avvenire rispettando alcune prassi. Questo perché la maggior parte dei costumi è composto da nylon o lycra, materiali facilmente deteriorabili con detersivi, alte temperature e così via. Per questo, buone accortezze possono essere fondamentali per preservare le caratteristiche nel tempo in modo da poter indossare il costume anche l’estate successiva.

Quali sono sono le prassi per un buon lavaggio? Essendo capi delicati ed avendo spesso applicazioni particolari come ricami, brillantini, paillettes, non amano le alte temperature e lavaggi in lavatrice. La prima cosa fondamentale è di sciacquare velocemente il costume sotto acqua corrente fredda per eliminare residui di salsedine, sabbia, cloro dopo ogni bagno a mare o in piscina.

Per il lavaggio, è da preferire il lavaggio a mano: riempite una bacinella con acqua tiepida e sapone per capi delicati, immergete il costume e lasciatelo in ammollo per almeno mezz’ora. Sciacquate sotto acqua corrente per levare ulteriori residui di sapone, evitando di strofinarlo. Stendete il costume all’ombra lontano dalla luce diretta del sole. I costumi bianchi infatti potrebbero ingiallirsi, quelli colorati scolorirsi.

In lavatrice: Scegliere il lavaggio in lavatrice ogni 6 lavaggi a mano, impostando la temperatura a 30° o a freddo e centrifuga a zero.

Inoltre, per eliminare eventuali macchie lasciate da creme o oli solari, applicate del bicarbonato di sodio o aceto e lasciate agire per 15 minuti circa.

Semplici passaggi che aiuteranno a far durare i costumi più a lungo nel tempo!