Dolori mestruali? Lo Yoga come cura!

Mal di testa, sbalzi d’umore, forte tensione mammaria, crampi addominali, gonfiore, mal di schiena, nausea… Chi donna non ha mai lamentato almeno uno di questi dolori durante il ciclo mestruale? Ebbene si, questo periodo è uno dei momenti più delicati nella vita di ognuna di noi, dovuto da una sequenza di cambiamenti fisiologici periodici che incidono nella sfera ormonale femminile, causandone alterazioni anche nella sfera emotiva. Diversi, infatti, possono essere i sintomi: irritabilità, sbalzi d’umore e così via. Tali dolori posso risultare tanto fastidiosi quanto ingestibili, al punto che molte donne ricorrono all’uso di medicinali per alleviare il senso di sofferenza. Per evitare ciò, un’attività sportiva leggera o un’attività rilassante come lo yoga, accompagnata da una sana alimentazione e da una corretta idratazione, può rappresentare un’ottima cura naturale!

Secondo la filosofia indiana lo yoga è una tecnica di auto-guarigione dello spirito e della mente, poichè si prende cura del nostro corpo e della nostra salute. Attraverso la pratica di diverse posture, aiuta a stendere e rilassare i muscoli riducendo l’irrigidimento di difesa causato dal ciclo mestruale.

 

 

In questo articolo vi proponiamo alcune semplici prosture da sperimentare, affinchè possano essere utili per combattere i cosidetti ‘giorni no’!

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"