Break di primavera per staccare la spina e trascorrere qualche giorno di relax lontano da casa e dalla solita routine, senza andare troppo lontano e senza spendere troppo? Due belle destinazioni possono essere la Slovenia e l’Istria croata, a due passi dalla frontiera orientale di Tarvisio, Gorizia e Trieste, piccoleContinue Reading

Meglio conosciuta in Italia come penisola Calcidica, Halkidiki è una regione situata a nord – est della Grecia, a sud di Salonicco, nella regione della Macedonia Centrale, oggi facilmente raggiungibile dall’Italia. 550 km di spiagge bianche lambite da un mare cristallino, luce mediterranea che dona dorati riflessi alla vegetazione, eContinue Reading

In Europa, il freddo è ancora presente ma le piogge sono lievi e si alternano giornate soleggiate. Siamo  nel mese con l’inizio della primavera ed è sicuramente un buon momento per visitare i paesi verso l’Europa meridionale in Italia ed in Spagna può essere un buon momento. Si può sciareContinue Reading

Tre sono i motivi per cui è importante fare sport durante la gravidanza: la circolazione, il metabolismo, il diabete. L’attività fisica, scelta correttamente, è indicata anche in un momento importante come la gestazione. Innanzitutto è utile per l’attivazione della circolazione. In gravidanza, infatti, si assiste a dei cambiamenti fisiologici importantiContinue Reading

Per fare ginnastica non è indispensabile acquistare costose, sofisticate ed ingombranti attrezzature. Spesso anche in casa è possibile reperire pratici oggetti per ampliare e rendere più efficaci gli esercizi a corpo libero. Con un po’ di creatività andiamo a caccia di oggetti casalinghi che potrebbero essere trasformati in manubri, bilancieri,Continue Reading

La bici ti fa bella, si proprio come titolava la canzone: praticare questa attività fa bene alle donne, e poi adesso che le giornate si allungano , la temperatura sale e il sole ci riscalda la pelle, sarà anche piacevole! Andare in bici dona una grande sensazione di benessere, utileContinue Reading

Se una volta il binomio “donne e motori” era utilizzato dagli uomini o nel gergo comune, per indicate due “oggetti del desiderio”, dove la donna era esibita insieme alla moto, ma il suo posto era dietro al rider…ora non è più così!