Adele, rinviata l’uscita del suo nuovo album?

Adele pare sia stata costretta a rinviare l’uscita del suo nuovo album di inediti, prevista per il 2020. La causa, manco a dirlo, è il Coronavirus.

La virtuosa cantante inglese nell’ultimo periodo si è concentrata sulle cose che le davano più felicità: Angelo, il figlio di 6 anni con cui attualmente vive a Los Angeles, e la musica, dove ha riversato il dolore dettato dalla separazione dal marito Simon Konecki.

Quando tutto sembrava pronto per far ascoltare ai suoi milioni di fan il progetto discografico maturato dopo anni di lavoro, ecco arrivare la pandemia a far saltare i piani. Solo poco tempo fa, fonti dell’industria musicale a lei vicine, avevano parlato dell’imminente uscita del quarto album in studio della cantante:

Si sta sicuramente preparando sia mentalmente che fisicamente per promuovere nuova musica. Sembra che accadrà entro la fine dell’anno. Parla dell’anno scorso come un anno molto difficile, e in passato ha detto che creare nuova musica è quasi come una terapia. Si può dire che sia pronta a condividerla con i suoi fan. È così impegnata, ma la sua vita è migliore di quanto non fosse prima. È molto soddisfatta di essere un’artista. Si sente viva e felice.